La dieta giapponese

La dieta giapponese — un modo efficace per ridurre il peso. Con il giusto approccio per un paio di settimane si può buttare circa 8 chilogrammi.

Molti rappresentano l'essenza della dieta giapponese a mangiare frutti di mare, tuttavia, questo è un enorme equivoco. I suoi principi sono nel consumo di cibi ad alto contenuto di proteine e bassa percentuale di carboidrati. La durata della dieta è di non meno di 7 o 14 giorni, a seconda dello scopo. Durante questo tempo, il corpo ha il tempo di ricostruire e si adatta alle relativamente rigido regime.

Il principio della dieta giapponese consiste in una sequenza. Non è permesso sostituire consentiti i prodotti alimentari analoghi e aumentare la quantità di alimento. Il risultato sarà influenzare la salute generale di una persona, il suo stile di vita, l'attività e le cattive abitudini.

Caratteristiche della dieta giapponese

La dieta si basa sul principio di alimentazione abitanti est. Nella dieta è varia e a basso contenuto calorico cibo. Secondo i giapponesi, l'assunzione di cibo deve lasciare una leggera sensazione di fame.

Caratteristica della dieta giapponese si basa sulla liscia ricostruzione del corpo. Di base per fare luce proteine, verdure e frutta. Non sovraccaricano il corpo, danno un senso di moderata di sazietà e saturare il corpo le vitamine necessarie. Dieta implica tre pasti al giorno, escludendo eventuali spuntini.

È importante preparare il corpo ad un nuovo tipo di alimentazione, per non causare stress. Un forte rifiuto di dolce e salato, farina e fritti — di forte impatto per la persona impreparata.

Regola n ° 1 — ridurre gradualmente il contenuto calorico dell'alimento e la procedura per eliminare cibi fritti e grassi, alcol, bevande gassate, dolci e salate. Il rifiuto da tè dolce già darà i suoi frutti.

Giapponese mangia riso

L'uso della dieta giapponese

Il vantaggio della dieta giapponese sta nel lungo termine di seguito. Nel rispetto dei principi possono essere un tempo per sbarazzarsi di eccesso di peso. Nel menu manca farina, grasso e dolce, che sta già interessando la figura sottile. La dieta giapponese permette di eliminare le tossine e purificare il corpo.

L'uso della dieta giapponese:

  1. Consente, senza danni per l'organismo perdere peso e non guadagnare subito dopo la cessazione.
  2. Include nella dieta di prodotti semplici, che si possono acquistare in qualsiasi negozio.
  3. Nell'elenco dei prodotti autorizzati no ingredienti esotici per l'alto costo.
  4. La durata massima di dieta di 14 giorni, non è tanto, rispetto ad altre metodologie con meno efficienza e maggiore durata.
  5. L'assunzione di cibo è di soli 3 volte al giorno, che elimina la necessità di portare con sé un paio di contenitori con vari alimenti.

Svantaggi della dieta giapponese

Oltre gli aspetti positivi, la dieta giapponese implica un elenco di difetti:

  1. Squilibrio nella forma di un alto contenuto di proteine, grassi e basso contenuto di carboidrati. Questo metodo di alimentazione contiene poche vitamine. Loro anche due settimane di assenza può influenzare negativamente sulla pelle, capelli e unghie. Su questo fatto risponde così il sistema nervoso, dando una risposta in forma di irritabilità e di bassa integrità.
  2. Critiche a basso contenuto di calorie al giorno. Minima giornaliera dovrebbe essere di circa 1000-1200 kcal. Mettendo in scena il corpo in modalità di fame, non può contare sulla capacità di forte stress fisico e lo sport.
  3. Dieta a basso contenuto calorico con una piccola quantità di carboidrati può causare muscolare perdita. Una simile alimentazione risveglia l'ormone dello stress e rafforza il catabolismo.
  4. A causa di una rara pasto si verifica la necessità di lo snack, che eliminato durante la dieta alimentare. Tale fatto può essere fonte di stallo.
  5. La dieta si basa su rigide regole e limitazioni. Non ogni persona è in grado di aderire al regime e non cadere in uscita.
Vietati i dolci nella dieta giapponese

Consentiti e vietati i prodotti a dieta giapponese

Tradizionali a basso contenuto calorico prodotti sono alla base della dieta giapponese.

Consentiti prodotti:

  • filetto di pollo;
  • manzo;
  • pesce bianco;
  • il formaggio;
  • peperone;
  • cetriolo;
  • le uova;
  • cavolo e cavolo cinese;
  • le carote;
  • tutta la frutta, ad eccezione di uva o di banana;
  • basso contenuto di grassi yogurt;
  • il succo di pomodoro;
  • tè verde;
  • caffè;
  • l'olio d'oliva o olio vegetale.

Non è possibile modificare la lista o l'aggiunta di altri componenti. Il consumo di cibi giusti non deve essere superiore a 800 Kcal al giorno. Salato e dolce durante l'osservanza di una dieta completamente eliminato dalla dieta.

Alimenti vietati:

  • il miele, lo zucchero;
  • spezie, sale;
  • alcolici e bevande gassate;
  • farinacei;
  • dolci.

Vale la pena ricordare tariffa giornaliera bevuto acqua, che ammonta a non meno di 1,5 litri al giorno. Il liquido è alla base di una corretta alimentazione.

Controindicazioni della dieta giapponese

Tale dieta è adatto solo per le persone sane, senza evidenti di malattie croniche. Modalità hard non può portare benefici o addirittura peggiorare la situazione.

Elenco delle controindicazioni della dieta giapponese:

  • malattie dello stomaco e dell'intestino (gastrite, ulcera, disturbi, ecc.);
  • malattie del sistema cardiovascolare;
  • il diabete mellito;
  • malattie endocrine;
  • gravidanza;
  • malattia della cistifellea e del fegato;
  • l'eccesso di peso.

La dieta giapponese corregge solo la forma. Da questo metodo non vale la pena aspettare una riduzione del peso di 30 chili. L'obesità è una malattia che richiede un approccio globale e la sorveglianza di un medico competente. Durante la dieta di una persona che soffre di questa malattia, può affrontare disturbi metabolici e ulteriore aumento di peso.

Cucina giapponese dieta per 7 giorni

Menu giapponese dieta per 7 giorni

La sette giorni di dieta perfettamente adatto a persone con lievi chilogrammi, da cui vorrebbe liberarsi. Settimanale metodologia corregge e rassoda la figura. Il modo più efficace questo metodo colpisce persone che non siedono regolarmente su diverse diete. La peggiore performance in persone che sono in ricerca e cambiano continuamente una dieta all'altra.

Alla vigilia di dieta è meglio per trascorrere un giorno di digiuno, bere kefir o yogurt, a cena riso bollito con verdure.

Vediamo in dettaglio il menu della dieta giapponese per 7 giorni.

1 giorno

  1. Digiuno bere un bicchiere di acqua tiepida. Si risveglierà il corpo e visualizzare le scorie.
  2. Dopo 30 minuti è possibile bere un caffè.
  3. Pranzo - un paio di uova sode, insalata di cavolo, succo di pomodoro con polpa di 200 ml.
  4. Cena - pesce bollito.

2 giorno

  1. La mattina si compone di una tazza di caffè e della fetta biscottata.
  2. A pranzo di mangiare pesce cotto e insalata di cavolo.
  3. La cena è composta da 100 gr cotto di manzo e 200 ml di yogurt.

3 giorno

  1. La colazione sarà lo stesso come il giorno precedente.
  2. Per il pranzo di spegnere le zucchine.
  3. Prima di andare a dormire mangiare un paio di uova sode, 200 gr di carne di manzo e insalata di cavolo.

4 giorno

  1. La colazione rimane lo stesso. È importante non dimenticare che il caffè non è possibile aggiungere il latte, la panna e lo zucchero.
  2. A pranzo lessare le carote, mangiare 15 gr di formaggio e 1 uovo.
  3. La cena è composta da 2 mele.

5 giorno

  1. Per il quinto giorno dalla mattina mangiare una carota bollita, cospargere il suo succo di limone.
  2. Pranzo – succo di pomodoro e pesce bollito.
  3. Cena — un paio di mele.

6 giorno

  1. Al mattino consentito una tazza di caffè.
  2. Per il pranzo di saldare 500 gr di pollo e preparare insalata di cavolo con carote grattugiate.
  3. Cena — insalata di cavolo e un paio di uova sode.

7 giorno

  1. Per completare la prima colazione è una tazza di tè verde.
  2. A pranzo vanno 200 g di bollito di manzo e un frutto a scelta.
  3. Cena di selezionare in modo indipendente da qualsiasi punto, anche il terzo.

Per una settimana, è possibile ottenere un risultato stabile. «Giapponese» consente di mantenere l'effetto a lungo. Dopo la dieta è importante rispettare la giusta via d'uscita e consumare il fabbisogno giornaliero di acqua. Successo manterrà in diretta e normalizza il metabolismo.

Cucina giapponese dieta per 14 giorni

Il menu della dieta giapponese per 14 giorni

Con l'aiuto di questo menu della dieta giapponese per 14 giorni si può perdere fino a 10 chili. Oltre a dieta non dimenticare di bere 1,5-2 litri di acqua al giorno, contribuisce a normalizzare il metabolismo e ad eliminare le tossine.

La prima settimana

1 giorno

  1. Mattina – 2 uova alla coque, tè verde.
  2. Cena – 200 g di bollito di pollo, insalata di cavolo con olio vegetale o d'oliva.
  3. Sera – yogurt magro, tè verde.

2 giorno

  1. Mattina tazza di caffè, basso contenuto di grassi ricotta.
  2. Pranzo – spezzatino di vitello (200 gr), insalata di carote grattugiate con olio o burro.
  3. Sera – 250 ml di yogurt.

3 giorno

  1. Mattina – caffè, pane di segale pezzo di pane.
  2. Pranzo – insalata di cavolo, 200 gr di cotto petto di pollo.
  3. Sera – cavolini di bruxelles al forno con fagiolini (250 gr).

4 giorno

  1. Mattina – una tazza di tè verde, 2 uova alla coque.
  2. Cena – 200 g di spezzatino di vitello, insalata di cetrioli e cavolo e peperoni.
  3. Sera – ricotta (200 gr).

5 giorno

  1. Mattina – un bicchiere di yogurt, una tazza di tè verde.
  2. Pranzo – insalata di carote con burro, 200 g di bollito di vitello.
  3. Sera – 250 ml di yogurt.

6 giorno

  1. Mattina tazza di caffè, pane di segale pezzo di pane.
  2. Cena – 200 g di bollito di pesce di mare, 100 gr di cavolini di bruxelles al forno con fagiolini.
  3. Sera – qualsiasi frutto a scelta (ad eccezione di quelli), succo di pomodoro.

7 giorno

  1. Mattina – ricotta (200 gr).
  2. Pranzo – insalata di cavolo con olio, 200 gr di cotto di pollo.
  3. Sera – 200 gr di spezzatino di vitello, insalata con cetriolo.

La seconda settimana

1 giorno

  1. Mattina – una tazza di tè verde, 2 uova alla coque.
  2. Cena – 200 g stufato di manzo, insalata di cavolo e carote.
  3. Sera – 200 gr di pesce bollito, insalata di cetriolo e peperone.

2 giorno

  1. Mattina – caffè, pane di segale pezzo di pane.
  2. Pranzo – insalata di cavolo con olio, 200 gr di cotto i filetti di pollo.
  3. Sera – 250 ml di yogurt.

3 giorno

  1. Mattina – ricotta (200 gr).
  2. Cena – 200 g di bollito di pesce di mare, 100 grammi di cavolini di bruxelles al forno con fagiolini.
  3. La serata – un bicchiere di yogurt, una tazza di tè verde.

4 giorno

  1. Mattina – una tazza di tè verde, 2 uova alla coque.
  2. Pranzo – insalata di carote con olio, spezzatino di vitello (20 gr).
  3. Serata – il succo di pomodoro, un frutto a scelta.

5 giorno

  1. Mattina – tè verde, un bicchiere di yogurt.
  2. Pranzo – insalata di cavolo con olio, 200 gr di cotto i filetti di pollo.
  3. Sera – insalata di carote con olio, 200 grammi di spezzatino di vitello.

6 giorno

  1. Mattina – caffè, pane di segale pezzo di pane.
  2. Pranzo – zucchine in umido, al forno o bollito di pesce (200 gr).
  3. Sera – yogurt (250 ml).

7 giorno

  1. Mattina – caffè, 2 uova alla coque.
  2. Pranzo – 100 g di bollito di manzo, insalata di cavolo.
  3. Sera – mela, il succo di pomodoro.

A causa di piccole porzioni al termine dietetico maratona stomaco diminuisce, e il corpo si abitua a dosare il cibo. Una dieta equilibrata dopo salva il risultato su un lungo periodo di tempo.

Le ricette della dieta giapponese

Un'occhiata più semplici e gustose ricette della dieta giapponese.

Pesce al vapore

Pesce al vapore

Pesce al vapore — un piatto dietetico. È molto semplice preparazione, che richiede un minimo di componenti.

Il metodo di cottura è molto semplice. Bisogno di qualsiasi pesce di mare. Scegliere meglio quella in cui un po ' di ossa. Pesce sventramento e di sbarazzarsi di interiora, lavare bene in acqua corrente e asciugare con un panno. Dal sale o spezie meglio rinunciare, così come è contro i principi della dieta. Ungere leggermente il pesce d'oliva o olio vegetale e condire con succo di limone. Spicchi di limone può essere messo sotto le branchie.

Il piatto si può cucinare come a bagnomaria, e in forno, facendo uso di un foglio. Il tempo di cottura è di 15-25 minuti, a seconda del tipo e delle dimensioni del pesce.

Insalata di cavolo con carote

Insalata con carote, con l'aggiunta di peperoni e (o) di cetriolo è parte integrante della dieta giapponese. Può agire come un auto-piatti o essere un contorno.

Per la preparazione dell'insalata bisogno di soli 2 ingrediente carote e il cavolo, gli altri vengono aggiunti su richiesta. Cavolo tritare finemente e parlare con le mani, per lei è diventata più morbida e ha dato un succo di frutta. La carota viene strofinata su una grattugia grossa, viene aggiunto al cavolo tritato. Mescolare. Se si è distinta troppo liquido, allora è meglio drenare. Alla fine condire con qualsiasi olio.

Giapponese mangia insalata

L'uscita giapponese di dieta

Salva il risultato a lungo termine vi aiuterà a regolare l'uscita giapponese di dieta. Al termine della dieta non si può immediatamente tornare al vostro regime alimentare.

Facilitare il passaggio aiuteranno le seguenti operazioni:

  • colazione in forma di farina d'avena o di grano saraceno, aria frittata e i succhi di frutta;
  • cena di carne magra o filetto di pollo con verdure e riso;
  • spuntino yogurt, ricotta o yogurt;
  • cena di arrosto di petto di pollo e yogurt.

E ' importante capire che, una volta terminata la dieta festa delle chicche, è possibile cancellare completamente il risultato e recuperare i chili indesiderati. La regola principale giapponese — moderazione. Quando si esce è possibile rimborsare i soliti prodotti uno per uno a settimana.

Qualsiasi dieta implica un risultato temporaneo. Finiscono limiti – tornano i chili di troppo. A differenza di altre metodologie, tecnica giapponese ha un effetto di lunga durata. La condizione è il rispetto per le abitudini alimentari e di ristrutturazione del corpo per il cibo sano.

Dieta su un piatto

Recensioni nutrizionisti su dieta giapponese

Secondo i nutrizionisti, la dieta giapponese è considerato pesante metodo di assunzione di cibo, poiché il corpo umano è difficile tollerare il basso livello di carboidrati. Tale principio è adatto a persone con una buona salute e senza evidenti di malattie. Inoltre, lei non è adatto a persone con elevata attività fisica e carichi di lavoro. Durante l'allenamento della forza c'è il rischio di vertigini e anche svenimenti. Ma questo sistema di alimentazione è ideale per le persone che conducono uno stile di vita passivo. Leggero disagio durante i primi giorni è la norma, tuttavia, la mancanza di forza e di debolezza — questo è un segno che questa dieta porta il corpo a stress enorme e meglio rinunciare.

Il metodo corretto di perdita di peso comprende la sequenza, la razionalità e la modalità corretta. Ogni persona è diversa, che può avvicinarsi a uno, non si adatta un altro. Tutto dipende dal singolo individuo. Selezionando questa o quella dieta, è necessario seguire rigorosamente la cura della propria salute e di risposta in modalità di alimentazione.

Prima di organizzare dietetico maratona, è necessario preparare non solo il corpo, ma anche la testa per l'imminente perdita di peso. Sogni di figura ideale e il giusto atteggiamento vi aiuterà a non cadere e ottenere il risultato desiderato.

12.06.2020