Dieta per i pigri

Se una persona ha problemi di eccesso di peso, prima o poi dovrà sicuramente affrontare la questione della perdita di peso. Questo momento spaventa la maggior parte delle persone, perché è abbastanza difficile rinunciare al tuo cibo preferito. Molti stanno cercando di trovare una dieta più semplice, ma che dia un risultato rapido e evidente. Le diete per i pigri esistono effettivamente e ti permettono di sbarazzarti da 3 a 7 chilogrammi in breve tempo. Tuttavia, vale la pena ricordare che questo metodo può influire negativamente sulla salute.

Dieta per i pigri

Ricorda che questo articolo è solo a scopo informativo. Per una corretta perdita di peso senza danni alla salute, è meglio consultare uno specialista. La clinica per il dimagrimento "Doctor Bormental" si avvale di professionisti altamente qualificati che utilizzano la loro tecnica brevettata, con l'aiuto della quale più di mezzo milione di persone hanno perso peso.

Dieta per i più pigri: menù del giorno e regole nutrizionali

La pigrizia e la mancanza di forza di volontà rendono difficile ad alcune persone perdere peso. È molto difficile per loro negarsi una caramella o una torta, è difficile fare le valigie e andare ad allenarsi, in piscina o per una corsa. Pertanto, hanno bisogno di un modo rapido per perdere peso per i pigri a casa. Pensano che sbarazzarsi di quei chili in più possa essere fatto in modo rapido, efficace e permanente. Internet è pieno di informazioni sulle diete "pigre", la cui essenza è il digiuno o l'aumento dell'assunzione di liquidi. È importante ricordare che un metodo così estremo per perdere peso non è una panacea per l'eccesso di peso. Per evitare conseguenze indesiderabili, anche una dieta di 3 giorni dovrebbe essere affrontata con cautela. Una consulenza specialistica ridurrà al minimo i rischi per la salute.

La dieta per i pigri a casa spesso consiste in quanto segue: non è necessario contare le calorie, limitarsi nel cibo o guardare il tempo per mangiare prima delle 18: 00. Devi solo rispettare queste regole:

  • Una volta al giorno per un'ora, puoi mangiare quello che vuoi. La cosa più importante è che ogni giorno sia alla stessa ora.
  • Gli altri pasti dovrebbero essere a basso contenuto di carboidrati. La dieta può contenere: carne magra, formaggio, panna acida, uova.
  • Le verdure dovrebbero essere incluse nella dieta ogni giorno. Questi possono essere sia verdure crude che al vapore. Questo include qualsiasi verdura: lattuga, sedano, rucola, ma anche cetrioli, zucchine, pomodori, melanzane, olive, carote. È necessario limitare il consumo di patate, mais, piselli.
  • Le porzioni dovrebbero essere piccole. È meglio mangiare più spesso, ma meno. Si consiglia di masticare accuratamente il cibo.
  • È necessario monitorare la quantità di acqua che bevi. La sua quantità dovrebbe essere pari a 7-8 bicchieri. Le bevande gassate e zuccherate sono un'eccezione.

Molti seguaci di questa dieta notano che con l'aiuto di semplici regole, puoi sbarazzarti da 2 a 4 chilogrammi in 7-10 giorni.

Principio della dieta

I principi

Un cambiamento nella dieta può portare a un cambiamento nel fisico. A volte, due settimane di corretta alimentazione, accompagnate da molto bere, sono sufficienti per ridurre il peso di 5-7 chilogrammi. Non c'è magia qui, si tratta dei seguenti principi di qualsiasi perdita di peso:

  • Bere liquidi prima dei pasti può ridurre la fame. Lo stomaco sarà parzialmente riempito d'acqua, il che significa che la quantità di cibo mangiato diminuirà.
  • L'acqua aiuta a normalizzare i processi metabolici, migliorando così il metabolismo.
  • L'acqua ti consente di rimuovere le tossine e le tossine in eccesso dal corpo.
  • L'acqua pura migliora le condizioni di pelle, capelli e unghie. E dà anche una sensazione di leggerezza.

Bevi solo acqua pulita, non soda zuccherata.

Tuttavia, vale la pena ricordare che oltre ai chili in più, il liquido rimuove elementi utili dal corpo, ad esempio amminoacidi, sodio, calcio, ferro, magnesio, vitamina C. Ne soffre. Per evitare la mancanza di vitamine e minerali, puoi anche assumere complessi vitaminici e minerali. Prima di introdurli nella dieta, è necessaria la consultazione di un medico.

Regole di dieta di base

Nel mondo di oggi, una persona potrebbe non avere abbastanza tempo per calcolare le calorie e lavorare su una dieta equilibrata. Una dieta pigra salva una persona da calcoli inutili. Il principio di base è il corretto consumo di acqua. Ci sono anche alcuni consigli speciali qui:

  • Bevi 200-250 ml di acqua pulita 20-25 minuti prima dei pasti per ridurre al minimo la fame.
  • Dai la preferenza all'acqua pulita e liscia.
  • È meglio non consumare liquidi mentre si mangia.
  • Smetti di bere acqua per un'ora dopo aver mangiato.
  • Sostituisci le tue solite bevande zuccherate con caffè nero o tè verde senza zucchero.

Questo modo di perdere peso implica anche rinunciare a spuntini, cibi grassi, carboidrati veloci. Puoi diversificare la dieta con insalate vitaminiche.

Segreti della dieta dell'acqua

La dieta pigra funziona davvero o no? In effetti, tutto dipende dal corpo umano. Qualcuno sta perdendo peso molto velocemente e senza sforzo, mentre altri hanno bisogno di più tempo.

La dieta pigra ha diversi segreti per aiutare i pigri a perdere peso senza sforzo:

  • Sostituisci i tuoi soliti cibi fritti con cibi cotti al forno. Il cibo cotto è molto più sano del cibo fritto. Inoltre, non devi stare ai fornelli per molto tempo e poi lavare i piatti, i fornelli e tutto ciò che è intorno dagli schizzi.
  • Aggiungi prodotti da forno integrali o di farina d'avena alla tua razione. Scegli il pane di crusca invece del pane bianco fatto con farina raffinata.
  • Più frutta, meno zucchero. I frutti sono molto più sani dei dolci, poiché contengono più vitamine, oligoelementi e fibre. I frutti vengono assorbiti molto meglio dall'organismo, quindi possono essere aggiunti durante gli spuntini;
  • Osserva il regime. La cosa più importante quando si perde peso è il corretto funzionamento di tutto il corpo. È possibile in condizioni normali e buon sonno. Cerca di andare a letto prima delle 11: 00 e di alzarti non più tardi delle 8: 00. È con questo regime che verranno prodotti alcuni ormoni nel corpo, che contribuiscono al ringiovanimento e alla pulizia. L'ormone della crescita è un ormone dimagrante che ti consente di dimagrire direttamente durante il sonno.

Cerchi di aumentare gradualmente l'assunzione di liquidi. In questo caso, il corpo non subirà molto sovraccarico. La quantità ottimale di liquido da bere dovrebbe essere di 2 litri. Prima di iniziare una tale dieta, è necessario preparare il corpo. Per fare questo, 30 minuti prima di colazione, dovresti bere un cucchiaio di olio vegetale.

Vantaggi e svantaggi

I vantaggi includono i seguenti fatti:

  • L'efficacia di questo metodo ti permette di perdere fino a 5 chilogrammi in 2 settimane.
  • Questo tipo di cibo è molto semplice, non richiede calcoli, tempo e fatica inutili.
  • Una persona soffre meno la fame, i sentimenti di limitazione, poiché la sua dieta abituale subisce cambiamenti minimi.
  • Il corpo viene purificato dalle tossine e dalle tossine.
  • Il lavoro del metabolismo e dei processi metabolici è accelerato e l'equilibrio idrico è normalizzato.

Tra gli svantaggi ci sono:

  • È importante osservare il regime del bere.
  • Se segui questa dieta per un lungo periodo (più di 2 settimane), c'è il rischio di gonfiore.
  • Vitamine ed elementi utili vengono lavati via dal corpo con scorie.

Qualsiasi dieta include sempre il controllo sulla quantità di liquidi che bevi. È molto importante prestare attenzione alle sensazioni del corpo in modo che non ci siano problemi di salute. La dieta ha anche alcune controindicazioni. Prima di iniziare, dovresti chiedere consiglio a una clinica di fiducia.

Controindicazioni

Le controindicazioni a questa dieta includono: malattie del sistema cardiovascolare, malattie renali, problemi al sistema genito-urinario. Una grande quantità di fluido esercita pressione su questi organi, quindi, in presenza di tali malattie, è meglio rifiutare questo tipo di perdita di peso.

Le controindicazioni includono anche gravidanza, diabete mellito, ipertensione, grave obesità.

Quali risultati promette la dieta?

Una dieta facile per i pigri, come notano i follower, può aiutarti a perdere 10 chili in più in un mese. Tuttavia, esistono altre varietà, più rigorose, grazie alle quali puoi perdere gli stessi chilogrammi, ma in 14-20 giorni. È importante ricordare che più rigorosa è la dieta, maggiore è lo stress sul corpo. Un tale intervento può influire negativamente sulla salute, quindi è meglio ricorrere a opzioni più lunghe, ma meno rigorose e non aspettare un effetto miracoloso.

Ci sono molti forum su Internet dove le persone condividono il loro feedback. Si noti che durante una dieta iniziano a sentire leggerezza nel corpo e tra i vantaggi ci sono semplicità, accessibilità, efficienza.

Molto spesso, l'efficacia della perdita di peso non dipende dalla durata della dieta, ma dalle caratteristiche individuali di una persona, nonché dal suo ritmo di vita. Per rendere il processo molto più veloce, si consiglia di aumentare l'attività fisica, aggiungere più attività fisica alla vita di tutti i giorni.

Prodotti

Come creare correttamente un menu per una tale dieta? Per rispondere a questa domanda, è necessario sapere quali alimenti possono essere consumati senza restrizioni e quali dovrebbero essere abbandonati completamente. È un errore pensare che una corretta alimentazione sia insapore, insipida e noiosa. Puoi mangiare cibo delizioso mentre perdi gli odiati chilogrammi.

Prodotti

Consentito

Questi prodotti devono essere presenti nel tuo menu:

  • filetto di pollo, tacchino, vitello magro;
  • merluzzo, lucioperca, tonno, luccio, salmone o nasello;
  • pompelmi, arance, mele, pesche, mango, kiwi, avocado;
  • pomodori, cetrioli, carote, zucchine, barbabietole, cavoli, broccoli;
  • aneto, prezzemolo, lattuga, finocchio, cipolla, rucola, spinaci, basilico;
  • farina d'avena, grano saraceno, fagioli, lenticchie o ceci;
  • tè verde o con zenzero, cicoria, brodo di rosa canina;
  • ricotta a basso contenuto di grassi, kefir.

La carne e il pesce vengono cotti al meglio senza olio, ma la maionese e il sale e altre spezie sono ridotti al minimo. Le verdure possono essere cotte al vapore o consumate crude. Frutta, bacche diventeranno un sostituto dei dolci. Per i più golosi, alcuni nutrizionisti suggeriscono di mangiare non più di un quadrato di cioccolato fondente al giorno.

Vietato

Elimina dalla dieta qualsiasi cibo piccante che migliori l'appetito. Vale anche la pena rifiutare:

  • Cibo fritto, anche se cotto in olio d'oliva. Tale cibo contiene un gran numero di calorie e il colesterolo ha un effetto negativo sul tratto digestivo.
  • Zuppe grasse. Aiutano ad aumentare l'appetito. Brodi magri o purè sono un'alternativa.
  • Alimenti salati, poiché provocano sete, gonfiore e aumento di peso;
  • È meglio sostituire il burro con olio d'oliva o di sesamo.
  • Oltre a questi prodotti, dovresti abbandonare completamente: bevande dolci con gas;
  • patatine, crostini;
  • salsicce, salsicce;
  • maionese, ketchup e altre salse innaturali;
  • cioccolato, caramelle e prodotti da forno.

Il consumo di questi prodotti dovrebbe essere ridotto al minimo non solo durante la dieta, poiché non solo influenzano negativamente la figura, ma peggiorano anche lo stomaco.

Menu dieta pigra

La dieta pigra ha diverse variazioni di durata. La dieta non è molto diversa.

In acqua per una settimana

Un menu di esempio per una settimana potrebbe essere simile a questo:

Giorno Dieta
Lunedì Al mattino, puoi mangiare un uovo sodo, un panino a base di pane integrale e formaggio.

Per pranzo puoi preparare un'insalata di verdure e far bollire un filetto di pollo.

Prepara insalata di manzo e verdure per cena.

Per uno spuntino, puoi mangiare una pera, una mela o un pompelmo.
Martedì Colazione: ricotta a basso contenuto di grassi con frutta, miele.

Pranzo: pesce al vapore e insalata di verdure.

Cena: uova sode con 50 grammi di filetto di pollo.

Mercoledì Colazione: insalata di cavoli e pomodori.

Pranzo: brodo vegetale con pane di segale.

Cena: cotoletta di pesce con verdure.

Giovedì Colazione: ricotta a basso contenuto di grassi con kefir e frutta.

Pranzo: pesce bianco con pane.

Cena: filetto di pollo, insalata di verdure con formaggio feta.

Venerdì Colazione: macedonia di frutta.

Pranzo: zuppa di funghi con pane.

Cena: manzo bollito con verdure.

Sabato Colazione: insalata di verdure di cavolo, carote e mele.

Pranzo: zuppa di pollo e insalata di verdure.

Cena: insalata di verdure e pesce al vapore.

Domenica Colazione: insalata con fagiolini, cavolo.

Pranzo: brodo di tacchino.

Cena: insalata con tonno, uova, lattuga e peperoni.

Frutta o bacche funzionano bene come spuntino.

Per 3 giorni

Un menu di 3 giorni potrebbe essere simile a questo:

  • Primo giorno: per colazione - farina d'avena con frutta e bacche e zucchero può essere sostituita con miele. Il pranzo può includere 100 g di porridge, pollo bollito. Per cena, cuocere il pesce e i pomodori.
  • Secondo giorno: colazione - uova strapazzate con cipolle, peperoni. Pranzo - zuppa di verdure con pane di segale. Cena: 100 g di pollo al vapore con verdure.
  • Il terzo giorno: grano saraceno con latte magro e pane nero. Pranzo - brodo vegetale senza carne. Cena: due uova sode con verdure.

Elimina le bevande zuccherate dalla tua dieta. Puoi aggiungere limone, zenzero all'acqua potabile.

Per una settimana

Considera un altro tipo di dieta per la settimana. La cosa principale da ricordare sulle regole per il consumo di acqua. Bere 2 bicchieri di acqua pulita 30 minuti prima di un pasto.

Giorno Menu
lunedì Colazione - porridge di miglio in acqua con uvetta o frutta.

Pranzo - Zuppa di noodle di pollo e insalata di cavolo.

Cena: ricotta con miele, noci.

Martedì Colazione - porridge di grano saraceno con latte magro.

Pranzo - casseruola di broccoli con pesce bianco.

Cena: un bicchiere di kefir a basso contenuto di grassi, un panino con formaggio.

Mercoledì Colazione - frittata alle erbe.

Pranzo - zuppa con polpette di carne e verdure.

Cena: latte cotto fermentato e uovo sodo.

Giovedì Colazione - casseruola di ricotta o torte di formaggio.

Pranzo: grano saraceno con fegato in panna acida.

Cena: insalata di carote, un pezzo di formaggio e pane.

Venerdì Colazione - pompelmo, uova sode.

Pranzo - spaghetti di grano duro con petto di pollo, verdure.

Cena: melanzane al forno con formaggio

Sabato Colazione: pane tostato di segale con formaggio, yogurt magro senza zucchero.

Pranzo: zuppa di purea di zucca, cotoletta di manzo al vapore.

Cena - Insalata di verdure con olio d'oliva.

Domenica Colazione - porridge in acqua con frutta o miele.

Pranzo - pasta con petto di pollo bollito.

Cena: pesce al forno con verdure.

Opzioni dietetiche

La dieta pigra include diverse opzioni, tra le quali puoi scegliere quella più adatta a te personalmente.

Miele

Il principio di questa dieta è consumare un cucchiaio di miele 30 minuti prima di un pasto.

Digiuna con il grano saraceno con kefir

Questa è una dieta mono, che si basa sull'uso di due soli prodotti: kefir e grano saraceno. Questa dieta ti consente di sbarazzarti di 10 chili in più in 7 giorni. Tuttavia, vale la pena ricordare che le diete mono sono scarsamente tollerate dall'organismo, e il rischio di una rottura verso il "proibito" aumenta a causa dello stress costante.

Semplice sull'aceto

Questa dieta si basa sull'aggiunta di aceto alla dieta. Durante la dieta, una persona dovrebbe consumare un cucchiaio di aceto lontano dai pasti. Inoltre, può essere aggiunto all'acqua, saturandolo con nuovo gusto e vitamine.

Leggero su frutta e verdura

L'essenza di questa dieta si riduce a un completo rifiuto di carne, zuppe e cereali. Sono consentiti solo frutta e verdura in qualsiasi forma.

Proteine ​​

L'ingrediente principale di questo metodo è la carne. Questo metodo per perdere peso è popolare tra gli atleti, poiché le proteine ​​aiutano a costruire la massa muscolare.

Ognuna di queste diete ha una serie di vantaggi e svantaggi. Vale la pena avvicinarsi con attenzione alla scelta di un nuovo tipo di cibo per non danneggiare il corpo. Prima di iniziare qualsiasi dieta, per quanto innocua possa sembrarti, devi consultare il tuo medico.

Come uscire dalla dieta?

Anche il menu giornaliero durante la dieta dovrebbe confluire senza intoppi nella tua vita quotidiana, in modo da poter consolidare il risultato a lungo. Inoltre, hai bisogno di:

  • Regola gradualmente la quantità di acqua che bevi.
  • Aumenta gradualmente le porzioni di 20-30 g ogni giorno. Solo in questo caso il corpo non verrà sovraccaricato.
  • Aggiungi nuovi alimenti alla tua dieta in più fasi.

In caso di malessere, svenimento o qualsiasi sintomo durante la dieta, consultare immediatamente il medico.

Dieta per i pigri - recensioni

Ci sono molte recensioni entusiastiche su questa dieta su Internet, eccone alcune:

“È stato difficile per me controllarmi durante la dieta. Mi sono sempre innamorato dei dolci perché avevo sempre fame. Quando ho letto della dieta pigra, ho deciso di provarla e il risultato non si è fatto attendere. In 2 settimane sono riuscito a sbarazzarmi di 9 chili in più. Allo stesso tempo, non sentivo affatto lo stress, il desiderio di mangiare. Le ricette dietetiche sono molto semplici e facili da preparare ".

“Quando ho letto della dieta pigra, ho pensato che fosse un inganno. La dieta per me è sempre stata associata a qualcosa di difficile: il conteggio delle calorie, la restrizione eterna. Ho deciso di provarlo e mi è piaciuto. Ha escluso solo dolci e focacce dalla dieta e ha anche ridotto al minimo i cibi fritti. In 7 giorni sono riuscito a perdere peso di quasi 5 chilogrammi. Una dieta davvero buona per i pigri. Non dovevo andare in palestra, torturandomi con l'allenamento e cucinare non richiedeva più tempo del solito. "

Non tutte le recensioni pubblicate su Internet sono credibili. Non dovresti concentrarti su di loro quando elabori il tuo programma di perdita di peso. È meglio consultare uno specialista che selezionerà individualmente un sistema nutrizionale o una dieta per te.