Dieta per pancreatite pancreatica. Menu per la settimana, ricette, prodotti, cosa no

La dieta per la pancreatite del pancreas dovrebbe essere completa e i piatti facili da digerire. Una dieta delicata dovrebbe includere sostanze nutritive basate sui principi di una buona alimentazione.

Tabella dietetica per vari tipi di pancreatite del pancreas

La dieta per la pancreatite è progettata per un lungo periodo, include una varietà di piatti che possono essere facilmente lavorati nello stomaco.

Il rapporto tra i nutrienti essenziali è:

  • 9210 kJ;
  • 2 300 kcal;
  • 85 g di proteine;
  • 80 g di grassi;
  • 240 g di carboidrati.

La dieta per la pancreatite pancreatica implica l'adesione alla tecnologia di cottura dai prodotti consigliati e l'esclusione dalla dieta di quelli controindicati.

Per la forma cronica

Nell'infiammazione cronica, il cibo che può causare un attacco di pancreatite è escluso dalla dieta:

  • grassi;
  • tuorli d'uovo;
  • panna acida;
  • bevande fredde, gelato.

Principi di cottura:

  • I piatti devono essere privi di grassi, solo un pezzo di burro può essere aggiunto ai piatti pronti, la cui porzione giornaliera non supera i 20 g.
  • Non puoi mangiare zuppe condite con olio fritto.
  • Limita gli alimenti contenenti colesterolo come tuorlo, cervello, fegato, reni.
  • Non mangiare gelato o maionese.
  • Aggiungi dolcificanti al posto dello zucchero ai piatti dolci.
  • Le combinazioni di grassi e zuccheri negli alimenti dovrebbero essere evitate.

Menu di esempio per persone con diagnosi di pancreatite cronica

Colazione:

  • 2 albumi d'uovo, insalata di spinaci.
  • Toast fatto con una fetta di pane integrale.
  • Caffè o tè.

Snack:

  • Apple.
  • Tè alle erbe.

Pranzo:

  • Riso bollito o fagioli rossi.
  • Torta di pane senza lievito.
  • Zuppa di verdure grattugiata o passati di carne.
  • Banana.
  • Tè.

Snack:

  • Brodo di rosa canina, biscotti.

Cena:

  • Filetto di pesce.
  • Purè di patate.
  • Lattuga con yogurt.

Spuntino serale:

  • Tisana, fetta di pane tostato.

La regola di base di una dieta delicata: il cibo dovrebbe essere semplice, a basso contenuto di grassi, ma completo, poiché la dieta è prescritta non per un giorno, ma per tutta la vita.

In forma acuta

Il paziente durante questo periodo osserva il riposo a letto e una dieta da fame. Il primo giorno dopo la fine dell'attacco, si dovrebbe dare solo tè caldo da un cucchiaio. Il giorno 2 vengono aggiunti i cracker, con una forte sensazione di fame, puoi aggiungere purè di patate senza olio.

Il 3 ° giorno si propone:

  • tè al latte;
  • pane raffermo;
  • riso bollito;
  • purea di mele.

Il quarto giorno puoi suggerire:

  • ricotta;
  • composta;
  • Vellutata di verdure o zuppa di patate.

Durante l'esacerbazione

L'esacerbazione della pancreatite si verifica quando il principio di nutrizione viene violato. Quindi, durante il periodo di digiuno, i prodotti a base di carne vengono sostituiti da cibi a base di carboidrati, legumi, piselli, lenticchie. Questi alimenti contengono fibre pesanti, che richiedono più enzimi prodotti dal pancreas per abbattere.

Mangiare molte verdure, ravanelli e cipolle verdi in primavera peggiora il tratto gastrointestinale.La pancreatite non si sviluppa singolarmente, ma insieme alla gastrite, infiammazione dello stomaco.Le verdure primaverili, i succhi appena spremuti, influiscono sull'aumento dell'acidità, che causa il reflusso acido, provocando l'infiammazione della ghiandola.

La dieta per la pancreatite pancreatica durante una riacutizzazione dovrebbe essere rigorosa. In caso di esacerbazione con sindromi dolorose, devono essere osservate le stesse regole di assunzione di cibo come nel periodo della forma acuta.

Prodotti approvati Prodotti vietati
Fette biscottate di pane di grano, 50g budini di ricotta al vapore Dolciumi
Budini di patate al vapore o zucchine, carote, cavolfiori Gelato, cioccolato, alcol
Zuppe viscide in acqua, poi in brodi vegetali Cibo in scatola, salsicce, carni grasse
Composte di frutta secca Brodi forti, carne, funghi
Pesce magro, al vapore Frutta e verdura crude
Albumi d'uovo, omelette Ravanello, cipolla, rapa, acetosa, ravanello, cavolo.

Menu dopo la rimozione dell'infiammazione pancreatica

Colazione:

  • Frittata di 2 proteine.
  • Porridge di grano saraceno sull'acqua.
  • Tè.

Snack:

  • Soufflé di ricotta.

Pranzo:

  • Zuppa di riso viscida con pangrattato.
  • Filetto di pesce in umido.
  • Gelatina di xilitolo alla fragola.

Snack:

  • Albicocche secche.
  • Tè.

Cena:

  • Soufflé di carne a base di carni magre.
  • Soufflé di carote.

Prima di andare a letto:

  • Decotto di rosa canina.

La consistenza del cibo servito dovrebbe essere tenera e pastosa. Servire la ricotta non nella sua forma naturale, ma sotto forma di budini al forno cotti su bianco d'uovo, senza burro, con l'aggiunta di frutta secca.

Reattivo

Il motivo principale della forma reattiva è l'attivazione precoce degli enzimi prodotti dal pancreas. Normalmente, dovrebbero essere attivati ​​dopo essere entrati nell'intestino, ma quando il dotto si restringe nel pancreas, gli enzimi si accumulano.

Accumulandosi, distruggono i tessuti della ghiandola e i loro prodotti di decomposizione entrano nel sangue.

Ciò accade perché:

  • malattie croniche;
  • abuso di alcol;
  • cibi grassi in eccesso;
  • infezioni intestinali;
  • intossicazione alimentare;
  • operazioni sugli organi della secrezione biliare;
  • lesioni addominali.

Il processo infiammatorio viene eliminato con il digiuno e, dopo la fine della fase acuta, si dovrebbe mangiare a piccole dosi, mangiando cibo solo in forma schiacciata. In questo caso, la dieta è prescritta da un medico e deve essere eseguita sotto controllo medico.

Menu per 1 giorno in caso di infiammazione reattiva, dopo la rimozione di un attacco acuto

Colazione:

  • Purea di patate in acqua.
  • Pollo bollito, grattugiato.
  • Tè con pangrattato.

Snack:

  • Kefir senza grassi.
  • Budino di ricotta con uvetta.

Pranzo:

  • Zuppa di riso con brodo vegetale.
  • Cotoletta di pesce al vapore.
  • Insalata di barbabietole condita con olio di girasole.

Snack:

  • Acqua potabile purificata con cracker.

Cena:

  • Filetto di pollo al forno.
  • Grano saraceno bollito in acqua.

Per la notte:

  • Latte cagliato.

Dieta, la tecnologia di cottura è la stessa della pancreatite in forma acuta e poi cronica.

Per la pancreatite nei bambini

I bambini e gli adolescenti con varie forme di pancreatite necessitano di cure professionali a lungo termine per controllare i sintomi e prevenire le complicanze. La dieta per i bambini assume la stessa divisione degli adulti: il periodo della fase acuta della malattia e la forma cronica.

Nella fase acuta, ai bambini viene somministrato:

  • Il primo giorno, acqua minerale naturale in piccole porzioni.
  • Le zuppe di muco schiacciate vengono offerte per 2-3 giorni.
  • Dopo 3 giorni, vengono nutriti con purè di porridge a base di grano saraceno bollito, riso, cotto in acqua.
  • Successivamente, vengono aggiunti piatti al vapore proteici, crostini di pane, budini di ricotta.
  • In futuro, puoi nutrire i bambini con barbabietole, zuppe di carote sotto forma di purè di patate, soufflé di pollo, cotolette al vapore.

Le uova dovrebbero essere incluse nella dieta dei bambini, poiché sono facilmente digeribili a causa della loro somiglianza con le proteine ​​umane. Aiuta a ripristinare bene i processi nel tratto digerente, la ricotta, con un contenuto di grassi non superiore al 5%, trattata a vapore o al forno.

Per la pancreatite negli adulti

La dieta per la pancreatite pancreatica prevede solo 3 processi tecnologici di cottura:

  • cucina;
  • estinzione;
  • infornare.

Tutti i cibi solidi hanno un effetto meccanico dannoso, quindi il cibo preparato dovrebbe avere una consistenza morbida. Grandi pezzi di cibo devono essere ruotati attraverso un tritacarne o puliti con un setaccio. La quantità di cibo assunto in una volta dovrebbe essere inferiore a quella di una persona sana, quindi dovrebbe esserci 5-6 volte al giorno.

Durante la dieta, cerca di evitare sostanze irritanti per la temperatura che influiscono negativamente sulla mucosa gastrica. Servire il cibo non troppo freddo, ma non troppo caldo.I prodotti freddi del frigorifero - gelati, bibite analcoliche - sono controindicati.

Durante la cottura, attenersi al principio senza sale, utilizzando non più di 5–8 g di sale al giorno, i condimenti piccanti e caldi sono vietati.

L'uso prolungato di cibo macinato non è raccomandato. Dopo aver rimosso i sintomi di esacerbazione, dovresti passare immediatamente a una dieta a tutti gli effetti. Nella nutrizione medica per i pazienti con diagnosi di pancreatite, è stata sviluppata una dieta speciale - n. 5. La prima versione viene mostrata ai pazienti durante il periodo di sviluppo acuto della malattia. La seconda opzione è composta da piatti che vengono utilizzati per la forma cronica.

Dieta mediterranea per la pancreatite

Recenti ricerche di scienziati hanno dimostrato che gli alimenti che le persone mangiano nel Mediterraneo sono utili per prevenire l'infiammazione del pancreas. Affinché la dieta mediterranea raggiunga il suo effetto, deve diventare uno stile di vita, un sistema attraverso il quale il corpo riceverà solo cibi sani.

La dieta è basata sui carboidrati:

  • cereali non sbucciati;
  • legumi
  • pasta.

I grassi sono al secondo posto: olio d'oliva, olio di girasole.

Latticini terzo:

  • latte cagliato;
  • latte;
  • ricotta;
  • yogurt;
  • formaggi.

Un altro posto è occupato dalle proteine ​​di origine animale:

  • carne rossa;
  • pesce;
  • frutti di mare.

Molti di questi alimenti sono ammessi per la pancreatite.

Prodotti approvati

I migliori cibi mediterranei per la pancreatite:

  • olio d'oliva spremuto a caldo oa freddo;
  • verdure fresche grigliate;
  • cereali, biscotti di farina integrale;
  • carne rossa magra, consumata non più di 1-2 volte al mese;
  • uova;
  • yogurt naturale, yogurt, formaggi in salamoia.

Prodotti parzialmente limitati e vietati

Evita:

  • verdure amidacee;
  • muffin;
  • dolci diversi dal miele;
  • formaggi erborinati;
  • Formaggi affumicati e lavorati.

Con la pancreatite, puoi mangiare pesce, ma solo 1-2 mesi dopo un'esacerbazione.

Cosa puoi fare:

  • polpette di gamberetti;
  • calamaro;
  • polpi.

Il pesce deve essere naturale o congelato, ma non in scatola. Sei mesi dopo un'esacerbazione, noci, anacardi, mandorle, nocciole possono essere introdotti nella dieta. Macinarli prima dell'uso.

Alimento dietetico per la pancreatite del pancreas

Menu di esempio per una settimana

Lunedì:

  • Colazione.Yogurt naturale con pesche fresche.
  • Pranzo.Sandwich di pane integrale a fette con verdure al forno: zucca, carote, zucca.
  • Snack.Brodo di frutta fresca, cracker.
  • Cena.Insalata con riso e filetto di pollo grattugiato.

Martedì:

  • Colazione.Ricotta grattugiata con frutti di bosco.
  • Pranzo.Pesce bollito, verdure grigliate.
  • Snack.Date.
  • Cena.Soufflé di spinaci. Frutta di stagione.

Mercoledì:

  • Colazione.Yogurt naturale con cracker.
  • Pranzo.Spaghetti con verdure al vapore.
  • Snack.Composta di mele senza zucchero con pane tostato secco da pane integrale.
  • Cena.Mousse di cagliata.

Giovedì:

  • Colazione.Frittata proteica, al vapore, yogurt.
  • Pranzo.Manzo magro con verdure grigliate. Brodo di mele.
  • Snack.Frutti di bosco freschi, ribes nero o gelatina da esso.
  • Cena.Insalata di verdure alla griglia.

Venerdì:

  • Colazione.Muesli senza zucchero con yogurt.
  • Pranzo.Riso con spinaci, brodo vegetale, tè dolce.
  • Snack.Bacche di stagione o succo di banana.
  • Cena.Zuppa di peperoni al forno con pane tostato integrale.

Sabato:

  • Colazione.Frittata al vapore con fagiolini, succo di carota.
  • Pranzo.Zuppa di pesce di mare, verdure grigliate, acqua minerale naturale.
  • Snack.Mela al forno.
  • Cena.Spaghetti con formaggio feta. Tè.

Domenica:

  • Colazione.Soufflé di ricotta, torta fatta in casa senza burro.
  • Pranzo.Zuppa di purea di peperoni e spinaci al forno, succo di carota.
  • Snack.Date da 1 cucchiainomiele.
  • Cena.Soufflé di pesce di mare, yogurt.

Giorni di digiuno

Prima di iniziare una dieta, dovresti pianificare i giorni di digiuno. L'opzione migliore è seguire una dieta per 5 giorni e dedicare 1 giorno al digiuno. Un giorno del genere non implica un rifiuto completo del cibo, è sufficiente ricostituire il corpo di 600-700 kcal. Lo scarico è utile per la pancreatite, dà riposo all'organismo costringendolo a processare gli alimenti che ha ricevuto nei giorni precedenti.

Digiuno terapeutico

La dieta per la pancreatite pancreatica include anche il digiuno terapeutico. Questo è uno dei componenti della terapia. I medici prescrivono periodi di digiuno molto diversi, dipendono dalla gravità della malattia e dalla tolleranza individuale. Per scopi medicinali, durante i periodi di fame, ai pazienti vengono iniettate sostanze che inibiscono la secrezione pancreatica: atropina, difenidramina.

Sulla base della ricerca, è stato riscontrato che il digiuno fino a 12 giorni non ha un effetto dannoso sui pazienticon una forma acuta di pancreatite. Durante questo periodo, l'urina e il sangue sono tornati alla normalità, tutti i sintomi collaterali sono scomparsi: nausea, vomito, la loro salute si è stabilizzata.

Il tempo ottimale per la procedura è di 3 giorni, durante i quali il pancreas può riposare completamente e continuare a funzionare ulteriormente. Il processo di rinuncia al cibo dovrebbe essere graduale, così come il processo di ritorno ad esso. Il digiuno per scopi medici dovrebbe avvenire solo sotto controllo medico.

Ricette dietetiche per bambini, adulti

Le ricette seguenti aiuteranno non solo ad alleviare le condizioni del corpo, ma anche a preparare il digiuno terapeutico, se necessario.

Zuppa di purea di zucchine e cavolfiore

Zuppa di purea di zucchine e cavolfiore

Composizione del piatto:

  • zucchine, 100 g;
  • cavolfiore, 100 g;
  • soluzione salina, 3 ml;
  • 250 ml di acqua;
  • burro, 5 g.

Un piatto ha un buon sapore se cucinato in una pentola a cottura lenta:

  • Pelare le zucchine e tagliarle a cubetti.
  • Separa le infiorescenze nel cavolo.
  • Metti a bagno le verdure in acqua fredda per 60 minuti.
  • Ungi un po 'la ciotola del multicooker con olio (puoi usare il girasole).
  • Mettere le verdure, coprire con acqua, aggiungere la soluzione salina.
  • Installa il programma ZUPPA e cucina secondo la modalità.
  • Dopo l'ebollizione, sbatti la miscela con un frullatore.

Per i pasti dei bambini, usa la soluzione salina invece del sale. In questo caso, non verrà superato. Per preparare 15 g di sale, sciogliere in 50 ml di acqua tiepida e utilizzare come indicato.

Zuppa di latte con purea di pollo

Composizione del piatto:

  • Pollo bianco, 300 g.
  • Patate, 3 pz.
  • Latte, 250 g.
  • Carote medie, 1 pz.
  • Sale.

Come cucinare:

  • Versare il latte sul filetto.
  • Portare a ebollizione e cuocere a fuoco lento finché sono teneri, 25 minuti, aggiungendo sale a piacere a fine cottura.
  • Rimuovere il filetto, tritarlo in un frullatore.
  • Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a cubetti in una casseruola con il latte, cuocere finché sono teneri.
  • Grattugiare le carote su una grattugia media. Aggiungi alla zuppa.
  • Mettere la purea di pollo in un piatto, versarvi sopra la zuppa di latte. Servire caldo.

Minestra viscida di farina d'avena

  • Versare 50 g di cereali con acqua fredda, mettere a fuoco e cuocere per almeno 2 ore sotto un coperchio.
  • Strofinare i cereali preparati al setaccio, far bollire con il liquido rimanente, versare il latte caldo, 150 g, condire con sale o dolcificante.
  • Al posto del latte, puoi aggiungere acqua e far bollire tutto insieme.

Vermicelli in casseruola con carne

  • Lessare i vermicelli, 100-150 g.
  • Passare 60 g di carne rossa bollita in un tritacarne.
  • Mettere i vermicelli con la carne in una padella, precedentemente unta d'olio, aggiustare di sale.
  • Cuocere in forno per circa 30 minuti, dopo aver messo sotto una teglia larga con acqua calda.
  • La casseruola può essere cotta a bagnomaria.
  • Per la pancreatite cronica, puoi aggiungere il burro nella casseruola.
Budino di carne al vapore

Budino di carne al vapore

  • Carne magra, 120 g, bollire, tritare.
  • Aggiungere 10 g di semolino.
  • Unire con una forchetta montata, albumi d'uovo, impastare delicatamente.
  • Metti la miscela preparata nello stampo.
  • Mettere in forno, dopo aver posizionato una pentola larga con acqua calda sul ripiano inferiore.
  • Il piatto può essere cucinato a bagnomaria.
  • Riscaldare il forno a 175 ° C, cuocere per 15-20 minuti.

Soufflé di pollo

  • Lessare il filetto di pollo, quindi tritarlo.
  • Mettere il pollo, il latte, la farina, l'albume sbattuto in una casseruola.
  • Mettere in uno stampo, infornare finché sono teneri.
  • Prodotti: pollo 150 g; farina 5 g; olio 15 g; proteine ​​1 pz.

Budino di pesce

  • Pesce sbucciato, preferibilmente lucioperca, bollire, macinare con una smerigliatrice fine.
  • Dal latte, farina, fare una salsa di gelatina, unire al pesce.
  • Aggiungi proteine, montate con una forchetta.
  • Trasferire il composto in uno stampo, cuocere in forno finché non diventa tenero
  • Prodotti: pesce - 160 g, oli, 25 g; farina 10 g; proteine ​​1 pz.

Porridge di zucca

  • Sbucciare 150 g di zucca cruda su una gratella e cuocere in forno.
  • Lessare il riso, mescolare con la zucca al forno.
  • Il riso con la zucca può essere messo in posa per altri 8 minuti. nel forno in modo che si colleghino.

Cotolette di barbabietola

  • Grattugiare 2 pezzi di barbabietola cruda su una grattugia fine.
  • Aggiungi 2 cucchiai. l. pangrattato o farina, sale qb.
  • Mescola per formare delle polpette.
  • Trasferire in un piatto fondo, aggiungere acqua, non più di 1 cm, cuocere a fuoco lento finché sono teneri.

Budino di carote al vapore con mele

Composizione del piatto:

  • carote fresche, 2 pezzi;
  • mela verde, 1 pz. ;
  • semolino, 1 cucchiaio. l . ;
  • 1 cucchiaio. latte . ;
  • 1 proteina;
  • burro, circa 25 g;
  • dolcificante;
  • sale.

Processo di cottura:

  • Macinare le carote su una grattugia, cuocere a fuoco lento in una padella finché non si ammorbidiscono con il latte.
  • Dopo 5-6 minuti. aggiungere la mela grattugiata. Metti fuori altri 5 minuti.
  • Mescolare l'intera massa in un frullatore, aggiungere la semola, il dolcificante, unire alle proteine ​​montate.
  • Mettere la massa in uno stampo e cuocere in forno a + 170˚С, dopo aver posizionato un piatto largo con acqua calda sul ripiano inferiore.
  • Pronto in 45 minuti.

Soufflé di ricotta

La dieta per la pancreatite pancreatica consente l'uso della ricotta.Dovrebbe essere a basso contenuto di grassi, ma puoi cucinare in un multicooker, in modalità vapore.

  • Sbatti la ricotta (100 g) con un frullatore a immersione.
  • Aggiungere le carote grattugiate, il semolino (1 cucchiaio).
  • Puoi aggiungere 2 cucchiai. cucchiai di kefir.
  • Sbatti 1 albume con una forchetta.
  • Metti tutto insieme e mettilo in un piccolo piatto di ceramica.
  • Posizionare la pirofila sul setaccio multicooker, dopo aver posizionato un piatto d'acqua sul fondo.
  • Imposta l'impostazione desiderata e inforna per 15 minuti.
  • Servito caldo o freddo.

Budino di ricotta

Composizione del piatto:

  • semolino, 2 cucchiaini;
  • ricotta grattugiata, 200 g;
  • proteine, 1-2 pezzi;
  • vanillina, zucchero o dolcificante.

Come cucinare:

  • Mescola tutti gli ingredienti.
  • Aggiungere l'albume d'uovo montato.
  • Mettere il cibo misto in una pirofila unta e impanata.
  • Cuocere in forno per almeno 40 minuti.
  • Lascia raffreddare, quindi gira su un piatto da portata.

Palle di neve

Ingredienti:

  • bianco di un uovo;
  • sale;
  • dolcificante, vaniglia.

Come cucinare:

  • Sbatti bene le proteine ​​con un mixer, aggiungendo la vaniglia.
  • Mettere l'acqua in una casseruola sul fuoco, aggiustare di sale, aspettare che bolle.
  • Prendi la massa proteica con un cucchiaio e immergi un pezzo nell'acqua. Dopo 2-3 minuti. ottenere palle di neve già pronte.
Torta alla banana e pesca senza cottura

Torta banana e pesche non cotta

Ingredienti:

  • ricotta, 300 g;
  • biscotti secchi, 350 g;
  • latte 120 ml;
  • pesche fresche, 500 g;
  • banana, 1 pz. ;
  • gelatina, 30 g;
  • acqua, 200 ml.

Come cucinare:

  • Riempi la gelatina con acqua e lasciala gonfiare.
  • Macina i biscotti in un frullatore, aggiungi il latte caldo, mescola bene il tutto.
  • Mettere il composto in una tortiera spaccata, dopo aver ricoperto il fondo con carta da forno, stendere con cura sul fondo della teglia.
  • Macina una banana e 300 g di pesche in un frullatore.
  • Grattugiare la ricotta, aggiungere la frutta.
  • Riscaldare la gelatina gonfia fino a quando non si scioglie e versare ½ parte nella miscela di cagliata e frutta.
  • Mettere il composto in uno stampo sopra i biscotti, conservare in frigorifero per 1 ora. prima della solidificazione.
  • Dopo un'ora togliere la torta, guarnire con le rimanenti pesche e coprirle con gelatina calda. Mettete la torta in frigorifero per un'altra ora.
  • Aggiungi un po 'di dolcificante alla cagliata, se vuoi.
  • Se la torta è fatta di pesche in scatola, versare lo strato superiore di frutta con la gelatina sciolta nello sciroppo di pesche.

L'infiammazione del pancreas, pancreatite, riduce significativamente la qualità della vita. Un malfunzionamento nel lavoro di digestione può essere causato da vari motivi, si verificano in varie forme. La dieta gioca un ruolo importante nel regime di trattamento sviluppato dai medici.