Una corretta alimentazione per la perdita di peso: mangia e dimagrisci

Così spesso si sente dire che per perdere peso è necessario mangiare bene. Tuttavia, se lo chiedi, la maggior parte non sa cosa dovrebbe essere anche la colazione, che darà sostanze utili al nostro corpo e avvierà i giusti processi per la perdita di peso. E tutto perché mettiamo significati diversi nel concetto di "corretta alimentazione".

frutta e verdura per dimagrire

Alcuni lodano la dieta proteica, condividendone i risultati, altri parlano dei danni che questa dieta può causare al corpo, altri sostengono diete mono e altri ancora con entrambe le mani per il digiuno. Come non perdersi in questo frastuono di idee e cosa mangiare per dimagrire?

In effetti, c'è solo una verità: "mangia meno di quanto spendi, ricordando che il cibo deve essere nutriente". Inoltre, il valore nutritivo del cibo non è un contenuto calorico. Il cibo nutriente è un alimento ricco di vitamine, fibre alimentari, proteine, minerali, grassi e carboidrati.

In realtà non è così difficile creare un menu per la tua dieta quotidiana, devi solo prenderti del tempo, essere paziente e usare le informazioni giuste. E butta via dal tuo arsenale tutti i mezzi che presumibilmente dovrebbero aiutarti a perdere peso senza la tua partecipazione.

la frutta aiuterà una ragazza a perdere peso

Una corretta alimentazione per dimagrire: l'importanza delle vitamine nella nostra dieta

Nelle realtà moderne, anche mangiando prodotti sani e naturali, è impossibile dare tutte le sostanze necessarie ad una persona. Soprattutto se stiamo cercando di limitare le calorie. Pertanto, è importante scegliere per te un complesso vitaminico e minerale, che abbia tutto per reintegrare la carenza quotidiana di queste sostanze. E lascia che il tuo sguardo non si fermi alle vitamine per coloro che cercano di perdere peso, tutto ciò che è "per perdere peso", il più delle volte, non è un vantaggio a lungo termine di chi sta perdendo peso. E non abbiamo bisogno di un risultato temporaneo, giusto?

Cosa e come mangiare per perdere peso: quali carboidrati servono?

Il problema nella dieta della stragrande maggioranza delle persone è la scelta dei carboidrati "veloci", ma non ci danno una sensazione di pienezza, vengono assorbiti istantaneamente nel flusso sanguigno, aumentano il livello di zucchero in esso, provocando successivi fame e eccesso di peso. prodotti dimagranti a base di erbeUn'altra cosa sono i carboidrati "lenti", che agiscono esattamente al contrario, quindi puoi scegliere dall'elenco seguente quando componi un menu per te stesso per la giornata:

  • Una porzione di grano saraceno o
  • Una porzione di riso integrale o
  • Una porzione di farina d'avena marrone o
  • Una porzione di pasta integrale o
  • Una porzione di miglio o
  • Una porzione di pane integrale o
  • Una porzione di pane senza lievito (riso, grano saraceno, avena, segale) senza zucchero o
  • Una porzione di pita integrale (pane azzimo) o
  • Una porzione di patate al forno.

Dovrebbero esserci due porzioni di questo tipo di carboidrati "lenti" al giorno: al mattino e al pomeriggio. Quindi la sera non ti sentirai affamato.

Cosa puoi mangiare per perdere peso: proteine e aminoacidi

Senza proteine, è difficile immaginare una dieta sana, soprattutto per chi fa esercizio, perché le proteine aiutano a costruire il tessuto muscolare. Chi non mangia proteine, perde peso a causa della massa muscolare, e poi con sorpresa e disperazione osserva come il peso perso ritorna dopo un po '. Come spuntino, le proteine hanno molti vantaggi. Le proteine si trovano in:

  • carni magre;
  • albumi d'uovo;
  • pesce e frutti di mare;
  • carne di pollo;
  • tacchino;
  • formaggi (magri, non più del 25% di grassi);
  • latticini a basso contenuto di grassi.

Cosa è permesso mangiare per perdere peso: verdura, fibre, grassi e frutta

Non rimuovere i grassi dalla tua dieta, perché ci sono grassi sani, inoltre, il ruolo dei grassi nella perdita di peso è molto significativo. In modo che tu sappia: 2 cucchiai. olio vegetale o 30 grammi della tua frutta secca preferita: il tuo apporto giornaliero di grassi sani.

Per coloro che stanno perdendo peso, il menu giusto dovrebbe includere frutta non zuccherata (300 grammi) e verdura (300-400 grammi). Questa quantità fornirà la fibra necessaria, fibra alimentare, che aiuta anche a ridurre il peso.

Quali frutta e verdura puoi usare per perdere peso?

Puoi mangiare qualsiasi verdura tranne i piselli in scatola e il mais: questi sono carboidrati "veloci", nessun beneficio.

E per i frutti, attenersi a questa regola: banana, mango, uva - vengono mangiati "uno per uno" al mattino, non più tardi delle due del pomeriggio.

Quale dovrebbe essere la porzione?

  • Se mangi il porridge, nel piatto dovrebbe essercene tanta quanta ne può stare in due mani, non di più.
  • Il tuo palmo ha le dimensioni di un pezzo di carne o di pesce.
  • Puoi mangiare tante verdure e frutta quante ne stanno in due dei tuoi palmi, più la stessa quantità.
  • Fette di pane o pagnotte - 30 grammi (due fette).
  • Un bicchiere di latte o kefir.
  • Yogurt naturale - 100 ml.
  • 180 grammi di ricotta.
  • Sostituisci i dolci con frutta secca (2-3 pezzi alla volta), miele, marmellata fatta in casa o cioccolato fondente (non più di 20 grammi).

Menu, come mangiare bene e perdere peso

Per le donne che cercano di perdere peso mangiando i cibi giusti, il menu dovrebbe essere il seguente:

  • Colazione: porridge con lenticchie (orzo perlato o porridge di mais, riso non lucidato) più petto di pollo bollito, erbe aromatiche.
  • Spuntino (seconda colazione): 1 mela e 250 ml di kefir o una manciata di noci, o 2-3 prugne.
  • Pranzo: zuppa o zuppa di pesce, pesce in umido o bollito, insalata di verdure, versato 1 cucchiaio. olio d'oliva.
  • Snack (merenda pomeridiana): carote grattugiate con noci.
  • Cena: ricotta con panna acida o insalata di mare o tacchino con broccoli bolliti.
insalata di verdure per dimagrire

Un tale menu dimagrante è esemplare, concentrandosi su di esso, puoi comporre la tua dieta, che non violerà la tua alimentazione, ma aiuterà a ridurre correttamente il peso.

Non mangiare troppo, se senti il bisogno di trascorrere una giornata di digiuno, "siediti" la giornata con kefir, zuppa di sedano, mele. A una festa, rinuncia ai cibi grassi, puoi permetterti un bicchiere di vino secco, ma se solo non stuzzica l'appetito.

A cos'altro dovresti rinunciare?

Manipolando la perdita di peso, molti danno consigli senza entrare nei dettagli: i carboidrati un tempo hanno iniziato a essere considerati il nemico della figura, senza specificare che ci sono carboidrati utili e dannosi, poi hanno iniziato ad attaccare in modo aggressivo i grassi a causa delle loro calorie contento, senza specificare, che senza grassi non avremo senso di sazietà, ce l'hanno anche le proteine.

In realtà puoi mangiare quasi tutto, limitandoti in quantità e combinando correttamente i cibi. L'elenco degli alimenti francamente dannosi che devono essere rimossi dalla dieta non è così vasto:

  • Dimentica patatine e noci salate.
  • I popcorn, popolari ultimamente, sono una fonte di grassi trans e esaltatori di sapidità chimici.
  • piatti che devi rifiutare quando perdi peso
  • Smetti di comprare spaghetti istantanei, purè di patate o zuppe confezionate.
  • Prodotti da forno acquistati in negozio per la conservazione a lungo termine.
  • Maionese.
  • Piatti pronti, soprattutto pesce fritto con glutammato monosodico e torte fritte.

Non solo questi alimenti non hanno alcun valore nutritivo, ma possono addirittura danneggiare l'intero tratto digerente (intestino, fegato, reni).

Altrimenti, hai una vasta selezione di prodotti per il tuo menu quotidiano, combinali correttamente, non mangiare troppo, muoviti molto e gradualmente raggiungerai gli obiettivi che ti sei prefissato.