La dieta di Ducan per tutti i giorni: i pro e i contro del menù

La Dieta Ducan, con un menu giornaliero che utilizza alimenti proteici, è una tecnica di perdita di peso che prende il nome dal suo creatore, il medico francese Pierre Ducan. Questo schema è stato sviluppato trent'anni fa, ma la dieta ha guadagnato la massima popolarità solo nel 2002 con la pubblicazione del lavoro di Ducan, che si chiamava "Non posso perdere peso".

Tecnica dimagrante di Pierre Ducan: caratteristiche della dieta chetogenica

Alla fine del secolo scorso, si credeva che il modo migliore per sbarazzarsi del peso corporeo in eccesso fosse una dieta basata sulla limitazione delle calorie e del volume del cibo consumato. Il medico generico francese Pierre Ducan ha escogitato un'altra soluzione al problema dell'obesità: la dieta Ducan, il cui menu giornaliero dovrebbe includere alimenti proteici e alcune verdure.

Il programma Ducan si basa sulla cosiddetta dieta chetogenica. Il suo principio è che il corpo di una persona che perde peso non riceve carboidrati dal cibo, rispettivamente, deve usare un'ulteriore fonte di energia, che in questo caso sono i suoi stessi grassi accumulati. Come risultato della loro scissione, si formano corpi chetonici che, di fatto, rilasciano l'energia necessaria.

Sembrerebbe che tutto vada bene: il corpo riceve energia e allo stesso tempo si libera del grasso non necessario. Inoltre, la dieta Ducan, il cui menu per tutti i giorni prevede l'uso di una quantità sufficiente di cibo, non ti fa sentire affamato e ti consente di rispettare le regole dell'alimentazione non solo a casa, ma anche sul posto di lavoro .

Scienziati polacchi hanno condotto un esperimento scientifico a cui hanno preso parte donne in sovrappeso. Di conseguenza, si è scoperto che seguire le regole di una dieta priva di carboidrati aiuta davvero a perdere quei chili in più.

Tuttavia, non è tutto così semplice. Il fatto è che, prima di tutto, il corpo viene assunto per il consumo di glicogeno dal fegato e solo dopo inizia a scomporre i grassi, cioè il processo di chetosi inizia dopo che le riserve epatiche sono vuote. Inoltre, il suo successo dipende direttamente dalla produzione di insulina.

Non dimenticare che seguire una dieta può provocare un eccesso di proteine nel corpo, che creerà ulteriore stress su alcuni organi, in particolare i reni e il fegato. C'è un altro svantaggio di questo metodo per perdere peso: l'assunzione insufficiente di fibre nel corpo, che può provocare una violazione dei processi digestivi, portare alla stitichezza.

Per eliminare tali problemi, si consiglia di impegnarsi nella perdita di peso secondo il metodo Ducan solo dopo una consultazione preliminare con un medico e sotto la sua supervisione.

La dieta di Ducan: un menù per tutti i giorni, una tavola consigliata dall'autore

alimenti proteici per la dieta ducana

La famosa dieta di Ducan, il menù di tutti i giorni e la tabella degli alimenti consigliati da inserire negli alimenti si presentano così:

  • latte e latticini - varietà a basso contenuto di grassi di ricotta, latte cotto fermentato, yogurt, feta leggermente salata, yogurt;
  • pesce e altri frutti di mare: calamari, gamberi, capesante, gamberi e altri;
  • pollame e carne di coniglio. Puoi usare manzo e vitello;
  • verdure - barbabietole, cetrioli, erbe aromatiche, ravanelli, cavoli, cipolle, peperoni, melanzane, zucchine, zucca;
  • uova di quaglia o di gallina.

Le quattro fasi della dieta ducana, menu in ogni fase specifica

pesce con verdure per la dieta ducana

La dieta di Dukan, il cui menù giornaliero prevede l'utilizzo di alimenti prevalentemente proteici, si compone di 4 fasi:

  • Il primo è l'attacco

Questa fase di dimagrimento è pensata per un rapido dimagrimento (circa tre chilogrammi a settimana). Un effetto simile durante il periodo di attacco è spesso spiegato non dalla perdita di depositi di grasso, ma dal ritiro di liquidi dal corpo. L'obiettivo principale della prima parte della dieta Ducan, il cui menu giornaliero esclude l'uso di cibi ricchi di carboidrati, è rafforzare la motivazione per un'ulteriore perdita di peso.

  • Alternanza

Il compito della fase successiva è raggiungere gradualmente il peso ottimale includendo i prodotti proteici nel menu e le verdure consentite. La durata della seconda fase è di circa sette giorni per chilogrammo di peso in eccesso. Tutti i prodotti inclusi nel pasto in questo momento sono selezionati secondo le regole per l'attuazione della "Dieta Ducana, menu per tutti i giorni". La tabella dei prodotti consigliati per i quali è stata sviluppata dall'autore della metodologia di perdita di peso. A proposito, in caso di aumento del peso corporeo nell'ultima fase, alcuni prodotti precedentemente accettabili potrebbero essere vietati.

  • Consolidamento dei risultati

La dieta di Dukan, il cui menu per tutti i giorni nell'ultima fase di consolidamento è redatto in modo tale da escludere la possibilità di un ulteriore aumento del peso corporeo, diventa meno rigoroso. Durante il consolidamento dei risultati, ogni giorno successivo, il menu del cibo può includere formaggio, alcuni tipi di pane e alcuni frutti. Inoltre, l'autore della dieta consente un paio di volte a settimana di organizzare le cosiddette "vacanze dello stomaco", cioè coccolarsi con piccole porzioni di cibo ipercalorico. La durata della fase di consolidamento dovrebbe essere di circa dieci giorni per chilogrammo di peso in eccesso perso. Di norma, nella seconda e terza fase della perdita di peso secondo il metodo Ducan, una persona perde circa 400 g a settimana, il che confuta le voci sulla rapida combustione del grasso in eccesso.

  • Stabilizzazione

Nella quarta fase, la dieta ducana, il menu per tutti i giorni di cui nel prosieguo delle precedenti tre fasi ha assunto significative restrizioni, consente l'utilizzo di quasi tutti i prodotti alimentari, soggetti a determinate regole:

  • una volta ogni sette giorni, fai una giornata esclusivamente proteica, cioè in questo giorno il menu non dovrebbe contenere cibi ricchi di grassi e carboidrati;
  • la crusca d'avena dovrebbe essere presente nella dieta ogni giorno;

Prestare attenzione all'aumento dell'attività fisica. Se non è possibile esercitarsi in palestra, puoi sempre trovare il tempo per fare jogging o camminare. In alternativa, rifiuta l'ascensore e fai un paio di fermate ogni giorno.

L'ultima fase della perdita di peso secondo il metodo Ducan dovrebbe durare finché una persona vuole rimanere in forma e non essere in sovrappeso, cioè è consigliabile aderire a queste regole per tutta la vita.