Esercizi per dimagrire pancia e fianchi a casa per le donne

I depositi di grasso su pancia e fianchi è un problema pressante per molte donne. «Salvagente» nella zona di vita ha un impatto negativo non solo nell'aspetto, ma anche sullo stato mentale di una donna, provocando aveva l'aspetto di un diverso tipo di complessi e riduzione dell'autostima. Sognando la figura ideale molti i rappresentanti del sesso femminile si rifiutano di mangiare completamente e si siedono in estenuanti diete, completamente dimenticando che come liberarsi del grasso in eccesso è un processo complesso. E per un buon risultato è importante e corretta alimentazione, e completi di allenamento, e una grande tenacia in combinazione con la forza di volontà. Su tutti questi punti, in dettaglio più avanti.

Assetto stampa

Le cause della formazione di grasso su addome e fianchi

Ci sono diversi motivi principali per cui i depositi di grasso su pancia e fianchi tendono a presentarsi:

  • l'stressante situazione, che provoca crash il normale funzionamento del corpo umano (questo si traduce, ad esempio, nella comparsa di insonnia o cambiamenti improvvisi di umore) e l'eccesso di cibo, portando ad un eccesso di peso;
  • uno squilibrio ormonale nel corpo, che provoca un rapido aumento di peso, e di conseguenza la deposizione di grasso nei fianchi e nella zona del ventre;
  • scarsa qualità del cibo, include una grande quantità di grassi, piccanti e cibi affumicati, che trattiene l'acqua in eccesso nel corpo e provoca indesiderati gonfiore, e l'abuso di fast food;
  • uno stile di vita passivo, che favorisce il deposito di riserve di grasso nel più breve tempo possibile;
  • la presenza di varie malattie – in sostanza, si tratta di malattie come: diabete, problemi del sistema cardiovascolare e la tendenza ad un aumento della pressione arteriosa;
  • la predisposizione genetica.

Una serie di esercizi

Molti pensano che per la pancia era piatta e vita sottile e snello, abbastanza stabile pompare i muscoli addominali, ma in realtà non è così. Da questa pompare il grasso dall'addome e fianchi non va da nessuna parte, perché a questo contribuiscono i giusti sistematici anaerobica di carico.

Ricarica per la pancia

Vi presentiamo la formazione di un complesso di «15-50», composto da alcuni esercizi, che deve essere ripetuto da 15 fino a 50 volte in un approccio.

Il numero desiderati approcci, in un esercizio: da 1 a 3, a seconda del grado di preparazione. Iniziare l'addestramento problema con l'esecuzione di un numero minimo di esercizi e aumentare gradualmente la cifra di 5 ripetizioni con ogni nuova settimana di allenamenti.

Esercizio 1 – Tradizionale cinghia con l'aumento delle ginocchia

Posizione di partenza – sdraiato sul pavimento, a faccia in giù. Quando questo è necessario poter contare su braccia e calzini ai piedi, le mani devono essere ad angolo retto rispetto alle spalle e la schiena, il collo e glutei devono formare una linea retta. Il ginocchio destro è necessario tirare delicatamente verso il gomito destro, e dopo il ritorno alla posizione originale, lo stesso fatto e al ginocchio sinistro, solo la terra deve essere già al gomito sinistro. E così per 15 volte il minimo per ogni gamba.

Esercizio 2 – Standard cinghia con l'aumento dei glutei

Posizione di partenza in questo esercizio è simile al precedente, solo le mani devono essere già in posizione eretta e di essere piegate. Quando il ventre deve essere abbastanza teso e lombo – non cedere al pavimento. L'essenza esercizio consiste nel sollevare lentamente il bacino verso l'alto, non rilassando quando questo muscolo addominale, e dopo tornare nella posizione di partenza. Un esercizio piuttosto complesso per la tecnica di esecuzione, quindi, nei primi allenamenti consentito di ridurre il numero di ripetizioni fino a cinque.

Esercizio 3 – Tirando le ginocchia dalla posizione «sdraiata»

Posizione di partenza – sdraiato sulla schiena, le gambe rilassate, le braccia distese lungo il corpo. Lentamente, tendendo i muscoli addominali e gambe, sollevare le ginocchia verso la pancia, e dopo lentamente tornare alla posizione di partenza, allineandole parallelo al pavimento.

Esercizio 4 – «Tergicristalli»

Polyplank

Posizione di partenza – sdraiato sul pavimento, le mani divorziati ai lati, e le gambe tese e perpendicolari al pavimento. Senza problemi e senza fretta abbassare le gambe prima a destra e poi a sinistra, non di allevamento con l'uno dall'altro. All'inizio è consentito eseguire l'esercizio con le gambe piegate le ginocchia in quanto diretti arti di fare simili pendii abbastanza difficile abituato. È necessario eseguire per un allenamento 25 pendii in ogni direzione.

Esercizio 5 – Tirando alle piante dei piedi

Posizione di partenza – sdraiato sulla schiena, le gambe distese lungo il pavimento e ridotti insieme, e le mani sono dietro la testa, i pugni a vicenda. Contemporaneamente tirare le ginocchia verso la pancia e le mani alle piante dei piedi. Dopo il pull-up, è necessario tornare alla posizione iniziale e ripetere l'esercizio più volte.

Esercizio 6 – «Forbici»

Posizione di partenza qui è simile alla posizione iniziale nel terzo esercizio di tale esercizio. È necessario stringere i muscoli addominali e sollevare la gamba del corpo sopra il pavimento con un angolo di 30 gradi, e dopo prendere uno di loro in su e l'altro giù, non toccando con questo pavimento, e cambiare il loro turno. Un'altra variante di questo esercizio stesso: può essere diluito in levare le gambe di lato, e dopo movimenti lenti si incrociano tra loro.

Particolarmente efficace l'allenamento sarà in combinazione con macchinari per il cardio-carichi, ad esempio: camminare, correre, jogging, ciclismo, pattinaggio a rotelle o il nuoto. Questi tipi di carichi, è possibile alternare, e si può combinare con l'altro, ma in quest'ultimo caso, non dimenticare la necessità di vigilare affinché cardio non occupi più di un'ora di tempo.

Una corretta alimentazione

Di grande importanza per la perdita di peso ha e corretta alimentazione.

Per ottenere il massimo degli effetti di perdita di peso nel più breve tempo possibile, è necessario creare il cosiddetto «deficit calorico». Se parlare un linguaggio semplice, allora avete bisogno di cercare di consumare meno calorie che si riesce a consumare il corpo durante il giorno. In questo caso si deve iniziare a cercare ulteriori fonti di energia e di utilizzare per questo le cellule di grasso, da cui abbiamo poi bisogno di sbarazzarsi di. Qui è possibile vedere un esempio di menu per una settimana dimagrante addome e fianchi.

Creare le condizioni per il corpo è possibile in due modi:

  • Mangiare meno – tagliare apporto di calorie di un pasto (in questo caso l'equilibrio del rapporto tra proteine, grassi e carboidrati non è molto importante).
  • Spendere più calorie – di esercitare attivamente, non stare in un posto, un sacco di movimento (in questo caso si può mangiare così, come prima).

Se si parla di quei prodotti, che necessariamente deve limitare durante la perdita di peso, allora questo sarà:

    Torsione per la vita
  • bevande alcoliche;
  • dolci e calorico dolci;
  • fritti o cibi grassi.

L'aggiunta nella dieta quotidiana, mostrando a basso contenuto di grassi prodotti lattiero-caseari, eventuali cereali cereali e cibo preparato utilizzando i seguenti metodi di trattamento termico: cottura a vapore, stufare o integrato.

E, infine, i piccoli segreti che vi aiuteranno a gettare il peso in eccesso e rimuovere i depositi di grasso nella zona addominale e sui fianchi molto più veloce:

  1. Durante il giorno si dovrebbe cercare di bere molti liquidi, voluta una quantità giornaliera di almeno 1,5-2 litri (8 bicchieri di acqua).
  2. Quando un grande amore per questa bevanda come il caffè, si consiglia di ridurre il consumo fino a 1-2 tazze al giorno e cercare di bere questa bevanda, solo nel primo pomeriggio;
  3. Si dovrebbe praticare una tecnica di frazione di alimentazione: condividere tutti i pasti al giorno per 5-6 piccoli spuntini, con un piccolo intervallo di tempo tra di loro e in questo modo di ottenere l'effetto sazietà sempre.
  4. Non dimenticare il consumo di fibre, che aiuta a purificare il corpo dalle tossine inutili e attivamente coinvolto nel processo di scissione delle cellule adipose.
02.01.2020